S.Paolo, negli Efesini, chiede troppo alla famiglia di oggi?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Angelo(1)
00Thursday, December 18, 2008 12:02 AM
Reputo gli insegnamenti di S.Paolo ineccepibili ma quasi impossibili da mettere in pratica!
E' possibile però cercare, se solo volessimo, di propendere verso tali insegnamenti.
Affinchè un credente non perda mai quello che ha è importante dire, come le Sacre Scritture insegnano, che la cristianità è aperta a tutti coloro che credono in Cristo, basta che non si distrugga finanche quel pò che c'è di buono...
San Paolo insegna nei Galati 5, 13..15:
[13]Voi infatti, fratelli, siete stati chiamati a libertà. Purché questa libertà non divenga un pretesto per vivere secondo la carne, ma mediante la carità siate a servizio gli uni degli altri. [14]Tutta la legge infatti trova la sua pienezza in un solo precetto: amerai il prossimo tuo come te stesso. [15]Ma se vi mordete e divorate a vicenda, guardate almeno di non distruggervi del tutto gli uni gli altri!

La mia domanda è: in Italia, la famiglia, è protesa a seguire gli insegnamenti di San Paolo che sono negli Efesini?



[SM=g7059]
25gennaio
00Monday, May 4, 2009 3:39 PM
Re:
Angelo(1), 18/12/2008 0.02:

Reputo gli insegnamenti di S.Paolo ineccepibili ma quasi impossibili da mettere in pratica!
E' possibile però cercare, se solo volessimo, di propendere verso tali insegnamenti.
Affinchè un credente non perda mai quello che ha è importante dire, come le Sacre Scritture insegnano, che la cristianità è aperta a tutti coloro che credono in Cristo, basta che non si distrugga finanche quel pò che c'è di buono...
San Paolo insegna nei Galati 5, 13..15:
[13]Voi infatti, fratelli, siete stati chiamati a libertà. Purché questa libertà non divenga un pretesto per vivere secondo la carne, ma mediante la carità siate a servizio gli uni degli altri. [14]Tutta la legge infatti trova la sua pienezza in un solo precetto: amerai il prossimo tuo come te stesso. [15]Ma se vi mordete e divorate a vicenda, guardate almeno di non distruggervi del tutto gli uni gli altri!

La mia domanda è: in Italia, la famiglia, è protesa a seguire gli insegnamenti di San Paolo che sono negli Efesini?


ho riletto già parecchie volte quanto tu scrivi e poi chiedi

ma sinceramente non riesco capirne esattamente il senso, intendo collegando la domanda finale con il testo paolino precedente

specifica se vuoi
ciao


[SM=g7059]




Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:27 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com